Con digitalizzazione dei documenti, la firma ELETTRONICA fa da regina

Sempre più gli operatori economici si scambiano o conservano documenti digitali sottoscritti con firma elettronica. Il documento originale viene “dematerializzato”.

I dati forniti da AgID ci dicono che i certificati digitali rilasciati per la firma remota sono l’82% del totale, inoltre nel 2017 sono state generate 1.876.379.223 firme digitali remote.

Quando parliamo genericamente di firma elettronica non dobbiamo solo pensare ad uno strumento ben preciso da utilizzare per la sottoscrizione dei documenti elettronici, perché il valore giuridico e la tecnologia utilizzata costituiscono un aspetto comune.

Il valore giuridico  dei documenti informatici sottoscritti con le tre tipologie di firma è differente e quindi è importante esserne consapevoli.

Esistono tre tipologie di firma specifiche (Regolamento UE n.910 2014“eIDAS”, D.L.82 del 2005 “CAD”e DPCM 22.02.13):

  • Firma elettronica semplice (“FS”)
  • Firma elettronica avanzata (“FEA”)
  • Firma elettronica qualificata (“FEQ”)
  • Con firma elettronica semplice si intende un insieme di dati in forma elettronica connessi tramite associazione logica ad altri dati elettronici e utilizzati dal firmatario per firmare.
  • La firma elettronica avanzata deve garantire che ogni modifica di quanto sottoscritto sia sempre rilevabile; è una firma elettronica semplice che può essere apposta dal firmatario attraverso uno strumento che
  • è sotto il diretto controllo del firmatario stesso ed è capace di identificare il firmatario e di garantire la connessione univoca tra la firma e il soggetto che l’ha apposta
  1. La firma elettronica qualificata è una firma elettronica avanzata creata da un dispositivo sicuro e basata su un certificato qualificato di firma.

Il nostro Cliente può sottoscrivere le dichiarazioni fiscali con la firma elettronica avanzata “FEA”, remota o grafometrica. Inoltre il nostro studio assiste il Cliente nella scelta dell’utilizzo degli strumenti di firma nei rapporti con la pubblica amministrazione e imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *